Registro Nazionale Aiuti di Stato attivo dal 12 agosto 2017. Ecco come funziona

Redazione - Incentivi alle imprese

Sarà operativo a partire dal 12 agosto 2017 il Registro Nazionale aiuti di Stato. Ecco cos'è e come funziona secondo quanto previsto dal regolamento n. 115 del 31 marzo 2017 pubblicato in GU del 28 luglio 2017.

Registro Nazionale Aiuti di Stato attivo dal 12 agosto 2017. Ecco come funziona

Il Registro Nazionale aiuti di Stato sarà operativo a partire dal 12 agosto 2017. Lo strumento, introdotto in attuazione dell’art. 52 della legge n. 234/2012, consentirà di di verificare che le agevolazioni pubbliche siano concesse nel rispetto delle disposizione previste dalla normativa UE.

Con il Registro Nazionale aiuti di Stato di potrà evitare il cumulo dei benefici, che le agevolazioni superino il limite previsto per la concessione di aiuti de minimis e che si superi il limite previsto dall’UE.

Si tratta di uno strumento fondamentale per consentire alle Pubbliche Amministrazioni e ai privati accreditati di effettuare i dovuti controlli amministrativi nella fase di concessione degli aiuti di Stato. Sarà inoltre collegato al Registro delle Imprese, di modo da avere maggiore coordinamento e informazioni sulle imprese che richiedono di accedere agli aiuti di Stato.

Ecco come funziona il Registro Nazionale aiuti di Stato attivo a partire dal 12 agosto 2017.

Registro Nazionale Aiuti di Stato attivo dal 12 agosto 2017. Ecco come funziona

Grazie agli strumenti messi a disposizione con il Registro Nazionale aiuti di Stato sarà possibile, per le PA tenute ad effettuare i controlli amministrative sui richiedenti, richiedere il rilascio di particolari visure delle imprese nelle quali saranno elencati tutti i benefici già richiesti.

Una procedura di semplificazione, che consentirà di aver accesso immediato alla “storia” delle imprese in merito a finanziamenti e agevolazioni concesse, di moda da evitare possibili violazioni della normativa nazionale e della disciplina dell’Unione Europea.

Il Registro è già interconnesso con molti sistemi informativi fra i quali il Registro delle imprese, per l’acquisizione di informazioni relative ai soggetti beneficiari degli aiuti e con i registri SIAN e SIPA sui quali continueranno ad essere inseriti gli elementi relativi agli aiuti relativi ai settori dell’agricoltura e della pesca.

Il Registro Nazionale aiuti di Stato sarà accessibile, a partire dal 12 agosto 2017, al sito www.rna.gov.it.

Registro Nazionale Aiuti di Stato: regolamento n. 115 del 31 marzo 2017

A partire dal 12 agosto 2017 tutti i provvedimenti che dispongono aiuti in favore delle imprese saranno efficaci esclusivamente qualora riportino i codici identificativi rilasciati dal Registro Nazionale aiuti di Stato.

Le amministrazioni concedenti aiuti di Stato dovranno attenersi a regole e procedure contenute nel regolamento MISE n. 115 del 31 marzo 2017, di seguito allegato.

PDF - 550.1 Kb
Regolamento n. 115 del 31 marzo 2017 - Registro Nazionale aiuti di Stato
Ecco il regolamento per l’utilizzo del Registro Nazionale aiuti di Stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 28 luglio 2017