Come entrare in Marina Militare? Bando, requisiti e posizioni aperte

Come entrare in Marina Militare? Bando, requisiti e posizioni aperte

Sara Catalini - Forze armate

Entrare in Marina Militare è difficile? Probabilmente non come sembra, scopriamo allora i requisiti necessari e le posizioni aperte per tutti i titoli di studio e le età.

Entrare in Marina Militare è un’opportunità unica per tutti i diplomati o laureati che cercano un’esperienza lavorativa professionalizzante nella pubblica amministrazione.

È difficile entrare in Marina? Il processo di selezione è lungo e comprensivo di varie fasi, ma le posizioni aperte sono moltissime e ci sono possibilità per tutte le età e i titoli di studio.

Vediamo allora in breve attraverso una guida utile e chiara come entrare in Marina Militare e quali sono i requisiti necessari per inoltrare la propria candidatura.

Il corpo della Marina Militare viene istituito nel 1946 e costituisce una delle quattro forze armate della Repubblica Italiana, insieme all’Esercito Italiano, l’Aeronautica Militare e l’Arma dei Carabinieri: i compiti della Marina sono il controllo e la condotta delle operazioni navali nelle acque territoriali ed internazionali.

La Marina Militare è suddivisa in sette corpi, ecco quali sono in ordine gerarchico:

  • Corpo di stato maggiore (SM);
  • Corpo del genio navale (GN);
  • Corpo delle armi navali (AN);
  • Corpo sanitario militare marittimo (SAN);
  • Corpo di commissariato militare marittimo (CM);
  • Corpo delle capitanerie di porto - Guardia Costiera (CP);
  • Corpo degli equipaggi militari marittimi (CEMM).

Se volete entrare nella Marina Militare e avete un’età compresa tra i 17 e 38 anni consultate la nostra guida.

Se avete il diploma di Scuola Secondaria Superiore potete tentare l’accademia ufficiali fino a 22 anni non compiuti, altrimenti fino a 26 anni è possibile partecipare al concorso pubblico per marescialli sempre con il diploma.

Anche con la terza media si può entrare in Marina, è possibile trascorrere un anno in ferma prefissata e quindi partire da marinaio. Da lì poi devi è possibile accedere ad altri concorsi per aumentare prima la ferma ad altri 4 anni, sarà poi necessario prendere parte ad un altra selezione tramite concorso dopo i 4 anni trascorsi di ferma per rimanere in servizio permanente.

Il percorso per entrare in Marina è lungo, ma remunerativo e altamente stimolante. Abbiamo appena accennato alcune possibilità per diplomati alla prima esperienza, ma vediamo nel dettaglio tutte le posizioni disponibili e i vari requisiti necessari.

Entrare in Marina Militare diplomati e non: opportunità di lavoro e requisiti

Ogni anno intorno al mese di dicembre viene pubblicato il bando di concorso che permette l’accesso in Accademia della Marina Militare.

Questo è il primo passo per tutti i diplomati e non che intendono entrare a far perte del Corpo della Marina.

Il bando di concorso è consultabile e scaricabile sul sito della Difesa, sul sito della Marina Militare o sul sito della Gazzetta Ufficiale.

Ma quali sono i requisiti necessari per entrare in Marina?

Stando a quanto riportato sul sito istituzionale della Marina ecco quali sono i requisiti fisici:

  • Statura non inferiore a: metri 1,65 e non superiore a metri 1,95 se di sesso maschile, metri 1,61 e non superiore a metri 1,95 se di sesso femminile;
  • Apparato visivo: visus corretto 10/10 in ciascun occhio, dopo aver corretto con lenti ben tollerate il vizio di rifrazione che non dovrà superare 1,75 diottrie per la miopia, 2 diottrie per l’ipermetropia, 0,75 diottrie per l’astigmatismo di qualsiasi segno e asse;
  • Apparato uditivo: la funzionalità uditiva sarà saggiata con esame audiometrico tonale liminare in camera silente;
  • Dentatura: dovrà essere in buone condizioni.

Sono, inoltre, causa di inidoneità i disturbi della parola (balbuzie, dislalia e paralalia), anche se in forma lieve.

Per quanto riguarda i requisiti accademici e i titoli di studio necessari per entrare in Marina, se si è in possesso di un diploma:

  • Ufficiali Corsi Normali fino a 22 anni;
  • Ufficiali in Ferma prefissata fino a 38 anni;
  • Ufficiali Piloti di Completamento fino a 23 anni;
  • Allievi Marescialli fino a 26 anni.

Se invece siete in possesso di una laurea ecco le posizioni aperte per fare domanda:

  • Ufficiali Ruoli normali a nomina diretta fino a 32 anni;
  • Ufficiali in ferma prefissata fino a 38 anni;
  • Ufficiali Ruoli speciali tra i 32 e i 40 anni;
  • Marescialli nomina diretta.

Quanto studiare per entrare in Marina? Le fasi concorsuali presentano una difficoltà tale da prevedere una preparazione didattica di almeno 8/12 mesi.

Iscriviti alla nostra newsletter


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03