Disdetta Sky: modulo facsimile e istruzioni

Daniele Di Giovenale - Altri moduli

Disdetta Sky, il modulo della lettera di recesso può essere reperita sul sito dell'azienda o utilizzando un facsimile pdf. Ecco come fare con le istruzioni per le varie situazioni.

Disdetta Sky: modulo facsimile e istruzioni

Inviare una lettera di disdetta Sky è una modalità richiesta per poter recedere dal contratto con l’azienda. Per annullare il rapporto è possibile utilizzare il modulo facsimile che forniremo nell’articolo. La procedura può essere risolta anche seguendo la procedura direttamente sul sito Sky.

Le istruzioni per l’invio della lettera di recesso non comportano particolari difficoltà una volta che si è in possesso del modulo disdetta Sky e dei dati da inserire. La lettera deve essere inviata secondo precise scadenze e fatta pervenire con raccomandata con ricevuta di ritorno.

Sono tre le possibili situazioni nelle quali ci si può trovare nel caso in cui si voglia attivare la procedura di recesso a seconda se ci riferisce alla scadenza naturale, a quella anticipata oppure se si è entro i 14 giorni successivi alla stipula. Per ognuno di questi casi sarà necessario approntare un modulo di disdetta Sky specifico.

Nell’articolo presente cercheremo di illustrare tutte le modalità attraverso le quali inviare una lettera di disdetta Sky. Di seguito verrà anche fornito il modello facsimile pdf da inviare in caso si voglia recedere dal contratto precedentemente sottoscritto.

Disdetta Sky: modulo facsimile e istruzioni per recesso

Per chi si accinge a compilare una lettera di recesso Sky può essere utile sapere quali dati verranno richiesti dalla procedura. Le informazioni richieste dal modulo disdetta riguardano i dati anagrafici e il Codice Cliente, che è bene avere sotto mano.

La disdetta Sky può essere richiesta in 3 casi distinti, ognuno dei quali necessiterà di un apposito modulo pdf da compilare. Per ciascuna di esse si dovrà disporre di un facsimile ad hoc per la compilazione della lettera da inviare al Servizio clienti.

Ecco le situazioni principali per le quali è richiesta una lettera di recesso Sky:

  • scadenza anticipata rispetto al contratto
    in questo caso si dovrà provvedere alla comunicazione con preavviso di almeno 30 giorni e si dovrà pagare la sanzione relativa alla conclusione anticipata del contratto di 11,53 euro.
PDF - 53.2 Kb
Disdetta per scadenza anticiapta
Clicca qui per visualizzare o scaricare il modello facsimile per la disdetta a scadenza anticiapta
  • scadenza naturale
    questa è l’opzione da scegliere per chi vuole recedere dall’abbonamento prima che venga rinnovato automaticamente. In questo caso non si dovrà provvedere ad alcun pagamento e si dovrà procedere alla comunicazione almeno 30 giorni prima della data del rinnovo.
PDF - 50.2 Kb
Disdetta per scadenza naturale
Clicca qui per visualizzare e scaricare il modulo facsimile per la disdetta a scadenza naturale
  • entro i 14 giorni dalla sottoscrizione
    si può inviare la propria disdetta da Sky gratuitamente se si vuole utilizzare il diritto di recesso gratuito dell’offerta. In questo caso verranno rimborsati tutti i costi sostenuti e si riceverà entro 30 giorni una lettera di conferma da parte di Sky. Questa modalità è disponibile per chi abbia stipulato il contratto a distanza o fuori dai locali commerciali.
PDF - 51.2 Kb
Disdetta entro 14 giorni
Clicca qui per visualizzare e scaricare il modulo facsimile per la disdetta entro 14 giorni

Disdetta Sky: lettera per procedura online

È possibile reperire il modello per la lettera da inviare direttamente sul sito di Sky. Questa procedura di recesso è consigliata perché direttamente gestita da Sky.

L’azienda infatti mette a disposizione dei propri clienti un form compilabile online: una volta inseriti tutti i dati richiesti sarà possibile stampare direttamente o salvare sul proprio dispositivo il modulo di disdetta in formato pdf. In questo si disporrà in pochi minuti del modulo richiesto dalla procedura per la disdetta Sky.

I dati obbligatori per la lettera con modulo Sky, come per i facsimile, sono principalmente: nome, cognome, indirizzo e codice fiscale. A questi si dovrà tenere a portata di mano anche il Codice Cliente rilasciato dall’azienda.

Disdetta Sky: dove inviare il modulo e quali sono le scadenze da rispettare

Una volta compilato il modulo per la disdetta Sky pdf si dovrà provvedere al suo invio per lettera. La modalità con la quale è possibile effettuare la comunicazione è quella della raccomandata con ricevuta di ritorno.

Sono due gli indirizzi ai quali è possibile inviare la comunicazione. Le due opzioni non sono però interscambiabili dal momento che bisogna scegliere quello appropriato alla propria situazione. Ecco dove inviare il modulo per la disdetta Sky a seconda del proprio contratto:

ServizioIndirizzo
Sky Sky Italia - Casella Postale 13057 – 20141 Milano
TIM-Sky Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)

Per completare con successo la procedura di disdetta Sky è necessario restituire gli apparecchi consegnati dall’azienda, decoder in primis. Se non si provvede entro 30 giorni all’adempimento di recesso si rischiano sanzioni che vanno da 20 a 150 per ogni dispositivo che si è trattenuto.

Disdetta Sky: scadenze e tempistiche per inviare il modulo

Per quanto riguarda il caso delle disdette anticipate o per scadenza naturale è necessario inviare la comunicazione di recesso due mesi prima rispetto a quello per il quale non si vuole più usufruire dei servizi Sky.

Se, poniamo, si volesse disdire il contratto per il 1° giugno la raccomandata con il modulo compilato dovrà arrivare agli uffici del Servizio clienti prima della fine aprile. In questo caso infatti la disdetta Sky potrà essere effettuata durante il mese di maggio e la chiusura verrà realizzata per il 31 maggio.